Mario Ruiz

Una linea di ispirazione industriale

 

Mario Ruíz ha iniziato la sua carriera indipendente aprendo il suo studio nel 1995 a Barcellona.
La sua esperienza multidisciplinare in diversi settori lo ha portato a collaborare con oltre 120 aziende leader mondiali, tra cui Siemens, Steelcase, Teknion Studio, Palau, Grundig ed Expormim. Per queste aziende ha collaborato progettando prodotti di arredamento, illuminazione, design tessile e di prodotto, e assunto in alcuni casi anche il ruolo di direttore creativo.

Dalla collaborazione con Luxy è nato Ponte, un seating system flessibile in cui la creatività multidisciplinare di Ruíz emerge in tutta la sua eccellenza. Una linea di ispirazione industriale, settore in cui le sue capacità si esprimono al massimo, che si ritrova anche in altre sue creazioni, come i mobili Punt che gli sono valsi il Red Dot Design Award nel 2015.

Con oltre 40 importanti riconoscimenti internazionali, tra cui il Wallpaper Design Award nel 2008, il Red Dot Design Award (vinto nel 2008, 2009 e 2015), e l’IF Design Award (vinto nel 1998, 1999 e 2007) ha ricevuto nel 2016 il prestigioso National Design Prize in Spagna, mentre nel 2017 è stato vincitore del premio Delta de Plata, assegnato dall’ADI-FAD di Barcellona.